CIMITERI MILITARI NEL MONDO

Di |2022-04-29T13:41:44+00:00Aprile 29th, 2022|Scritti, Tutti gli altri scritti|

CIMITERI MILITARI NEL MONDO: “Quando viene un pensiero di guerra, opponetegli un più forte pensiero di pace. Un pensiero d’odio dev’essere distrutto da un più potente pensiero d’amore.” ‘Abdu’l-Bahá. E’ un compendio dei conflitti nella storia dell’umanita’ e cosa possiamo fare per un futuro migliore.

IL DRAMMA DELL’INFIBULAZIONE OVVERO LA MUTILAZIONE GENITALE

Di |2022-04-05T09:49:50+00:00Aprile 5th, 2022|Scritti, Tutti gli altri scritti|

Le Mutilazioni genitali femminili (MGF) sono una pratica che comporta l’alterazione dei genitali femminili per ragioni non mediche e internazionalmente riconosciuta come una violazione dei diritti umani delle donne. A livello globale, si stima che 200 milioni di ragazze e donne convivano attualmente con una qualche forma di MGF.

VITA E LAVORO NEI CANTIERI ITALIANI NEL MONDO

Di |2021-02-25T10:05:44+00:00Febbraio 19th, 2021|Scritti, Tutti gli altri scritti|

Racconti delle esperienze di vita e di lavoro di chi ha lavorato/vissuto o lavora/vive nei cantieri esteri delle imprese italiane di costruzione che hanno realizzato e realizzano grandi opere di risonanza e prestigio mondiale: dighe, centrali, strade, ferrovie, ponti, metro, canali, grandi edifici, etc.

Marcello Racitti-Honduras-La mia esperienza con il Mitch

Di |2021-02-25T10:02:36+00:00Febbraio 5th, 2021|Scritti, Tutti gli altri scritti|

L'Uragano Mitch è stato la tempesta più potente della stagione degli uragani atlantici del 1998 e uno dei più potenti mai registrati nell'Oceano Atlantico. È stato il secondo più mortale degli uragani atlantici in quanto ha ucciso tra le 11.000 e le 19.000 persone.

Marcello Racitti – Honduras – Tegucigalpa – Nakaomi . Conception

Di |2021-02-25T10:01:25+00:00Febbraio 5th, 2021|Scritti, Tutti gli altri scritti|

Dopo 10 anni di lavoro di progettazione negli uffici romani della Astaldi s.p.a., ho ripreso la vita di cantiere e nel 1991 mi sono trasferito con mia moglie Vilma a Tegucigalpa per seguire i lavori di completamento della diga di Concepción e

Torna in cima