Vittorio Robiati – IL MONDO

Cittadino del mondo

Q

uando lasciammo l’Eritrea per tornare in Italia nel 1962 il mondo era abitato da poco più di tre miliardi di esseri umani. Oggi nel 2021 sono cresciuti a sette miliardi e mezzo.

Interessante vedere il tasso di crescita in questo grafico animato:

https://www.infodata.ilsole24ore.com/2017/02/24/la-popolazione-sulla-terra-cresciuta-7-miliardi-solo-200-anni-video/?refresh_ce=1

I grandi eventi della sua crescita sono iniziati con la rivoluzione industriale in modo esponenziale. In poco più di 150 anni si e’ passati da un mondo estremamente frammentato ad una sfera assai piccola dove numerose civiltà’ sono venute a contatto, dove ci si può muovere da una parte all’altra del globo in poche ore e dove il sistema di comunicazioni e’ divenuto praticamente istantaneo. In quegli anni sono state anche combattute 2 guerre mondiali e la guerra di Corea con oltre 100 milioni di morti. Vi sono anche stati bel 181 conflitti minori. Nonostante la sua crescita il mondo e’ ancora permeato da conflitti militari locali, da conflitti sociali, da uno squilibrio terribile fra benestanti e poveri e da conflitti ideologici che tutti pensavano erano cessati il secolo scorso.

Inserirò come routine delle riflessioni sugli eventi man mano che questi si presentano ed il primo sarà dedicato all’evento del 2020, l’epidemia del Corona Virus.

Mauris blandit aliquet elit, eget tincidunt nibh pulvinar a. Donec rutrum congue leo eget malesuada. Curabitur arcu erat, accumsan id imperdiet et, porttitor at sem. Donec sollicitudin molestie malesuada. Praesent sapien massa, convallis a pellentesque nec, egestas non.

Donec rutrum congue leo eget malesuada. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Vivamus magna justo, lacinia eget consectetur sed, convallis at tellus. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Praesent sapien massa, convallis a pellentesque nec, egestas non nisi. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia in, elementum id enim. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Mauris blandit aliquet elit, eget tincidunt nibh pulvinar a. Curabitur arcu erat, accumsan id imperdiet et, porttitor at sem. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus.

Donec rutrum congue leo eget malesuada. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Vivamus suscipit tortor eget felis porttitor volutpat. Vivamus magna justo, lacinia eget consectetur sed, convallis at tellus.

La terra e’ un solo paese e l’umanità i suoi cittadini

DISINVESTIRE DALL’INDUSTRIA MILITARE: È POSSIBILE CONVERTIRE IN SANITÀ E SERVIZI LE RISORSE DESTINATE ALLE ARMI? Inchiesta a cura dell’Unità investigativa di Greenpeace Italia.

Secondo l’autorevole Stockholm International Peace Research Institute (SIPRI), che dal 1966 effettua ricerche sulla sicurezza internazionale e gli armamenti, le risorse riservate al comparto militare subiranno un ulteriormente incremento nel 20203. Sono davvero le armi a metterci al sicuro?

Clima. Perchè aumenta la temperatura

Documento di greenpeace che In queste pagine cerca di presentare i concetti base utili a comprendere i cambiamenti climatici in corso, le loro cause, i loro effetti e le possibili soluzioni per contrastare il riscaldamento globale. un fenomeno che mai l’umanità ha dovuto affrontare.

MARCO BRESCI – Ambiente, agenda e prospettiva bahà’ì

Analisi molto interessante che prende spunto dal famoso documento delle Nazioni unite “AGENDA 2030) sull’ambiente e che fa il punto sul tema e sulle prospettive per il futuro considerando l’acceleramento che stanno avendo le condizioni climatiche in tutto il pianeta.

WASHINGTON 20 GENNAIO 2021

Il prossimo Presidente degli stati Uniti d’America e’ Joe Biden un veterano di Washington il tema e’ dedicato al suo insediamento alla Casa Bianca ed alla cerimonia del giuramento con lettura finale della poesia di Amanda Gordon 22nne poeta femminile di colore.

Corona virus considerazioni

Il Covid 19 ha dato possibilità di rivedere i criteri sociali ed economici. Un analisi degli effetti di un virus che sta massacrando il mondo e forse sara’ un allarme per una umanita’ che ha perso la retta via.

Mauris blandit aliquet elit, eget tincidunt nibh pulvinar a. Donec rutrum congue leo eget malesuada. Curabitur arcu erat, accumsan id imperdiet et, porttitor at sem. Donec sollicitudin molestie malesuada. Praesent sapien massa, convallis a pellentesque nec, egestas non.

Donec rutrum congue leo eget malesuada. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Vivamus magna justo, lacinia eget consectetur sed, convallis at tellus. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Praesent sapien massa, convallis a pellentesque nec, egestas non nisi. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia in, elementum id enim. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus. Mauris blandit aliquet elit, eget tincidunt nibh pulvinar a. Curabitur arcu erat, accumsan id imperdiet et, porttitor at sem. Curabitur non nulla sit amet nisl tempus convallis quis ac lectus.

Donec rutrum congue leo eget malesuada. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Vivamus suscipit tortor eget felis porttitor volutpat. Vivamus magna justo, lacinia eget consectetur sed, convallis at tellus.