028 – GIAMPAOLO FORTINI – IL RICHIAMO DELL’AQUILA PESCATRICE

Di |2021-06-01T12:27:08+00:00Aprile 27th, 2021|Cantieri, Ruacana|

All’inizio di febbraio del 1965 mi trovavo su un aereo diretto a Johannesburg. Meta, l’Africa, una terra che avevo sempre sognato fin da ragazzo. Così, non solo avevo trovato un lavoro, ma l’avevo trovato in Africa e nel mio Paese preferito.